Trovare lavoro online

Con la diffusione delle nuove tecnologie, anche la ricerca di una occupazione si è trasformata radicalmente a partire dagli anni 2000. Oggi è possibile trovare offerte di lavoro online, sfruttando i numerosi siti internet che propongono annunci di questo tipo o semplicemente guadagnando online attraverso strumenti come le opzioni binarie. Naturalmente è sempre opportuno fare una attenta verifica, innanzitutto del portale che si va a visionare per andare a caccia dell’annuncio che fa al meglio per noi. Inoltre, bisogna stare attenti anche all’affidabilità degli annunci, per non rischiare di trovarci di fronte a società ed aziende fittizie oppure poco serie.

Sempre il web è importante in tal senso, in quanto ci permette, attraverso una rapida ricerca sui motori come Google, di verificare l’effettiva esistenza di una impresa, e il modo in cui una società ha trattato in passato i vari candidati.

Affidarsi al web per trovare lavoro

Il vantaggio delle nuove tecnologie è quello di potersi candidare direttamente online, iscrivendosi al “motore di lavoro” corrispondente e allegando il proprio curriculum. I siti che propongono offerte di lavoro online forniscono anche delle informazioni relative all’azienda che ricerca personale e i requisiti necessari a candidarsi per la posizione ricercata. È importante dunque impiegare più tempo possibile in questa prima fase di analisi della realtà che sta pubblicando una proposta lavorativa, e non farsi prendere dalla fretta.

Le offerte di lavoro online permettono di velocizzare la comunicazione tra l’azienda che ricerca personale e il candidato, inviando le candidature tramite internet. In alcuni casi, esistono dei form da compilare con tutta una serie di informazioni: dati anagrafici, esperienze lavorative pregresse, tipologia di formazione e di studi effettuati, ecc…
Nella maggior parte delle situazioni, però, basta semplicemente connettersi al sito web, raggiungere la sezione dedicata alle proposte dei candidati e caricare in pochi secondo il proprio curriculum, eventualmente allegando anche le copie digitali del proprio documento di identità.

Siti web per le offerte di lavoro online

Con il passare degli anni, sono spuntati diversi portali e siti online dedicati allo scambio fra domanda e offerta nel mondo del lavoro: nel seguito di questo articolo vi segnaliamo i più importanti motori di ricerca orientati proprio a questo tipo di servizio, ovvero far incontrare in maniera rapida e semplice una richiesta di personale con il profilo di un eventuale candidato per ricoprire tale ruolo.
Di seguito dunque vi proponiamo una breve analisi e descrizione di quei siti che propongono offerte di lavoro online, ritenuti più idonei e “ufficiali.

  • Monster propone tantissime offerte di lavoro online, news dal mondo del lavoro e la possibilità di effettuare delle ricerche avanzate per il tipo di lavoro che più interessa.
  • Jobrapido propone oltre 250.000 offerte di lavoro pubblicate su centinaia di siti di annunci, agenzie di ricerca e selezione, e siti aziendali.
  • Bachecalavoro che seleziona le offerte di lavoro presenti online e pubblicate su altri siti.
  • Infojobs consente all’utentedi: inserire il proprio cv online gratuitamente, accedere al maggior numero di offerte di lavoro reali in Italia e di conoscere lo stato delle tue candidature. Vi sono più di 55.000 offerte di Lavoro online.
  • Trovalavoro è un sito del Corriere della Sera che propone le offerte di lavoro online presenti nel suo database divise in canali.
  • Jobcrawler è il motore di ricerca per il lavoro, nato nel 2003 che oggi giorno viene visitato da 2.300.000 utenti al mese.

Ricordate i nostri consigli prima di candidarvi, create un curriculum vitae ad hoc per la posizione per cui vi state candidando e se si tratta della prima volta, fatevi aiutare da un esperto oppure cercate sempre in rete alcuni modelli e consigli per compilare il vostro “documento di presentazione” rivolto al mondo del lavoro.
In bocca al lupo e buona ricerca!

Comments

comments

Written by