Lavorare in Valle d’aosta

 

Obiettivo lavoro news, la rivista sul lavoro cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, presenta la seconda edizione dell’iniziativa Un computer in famiglia, il progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo che mette a disposizione di ogni famiglia residente in Valle d’Aosta con un figlio nato fra il 1° gennaio 1998 e il 31 dicembre 1998, la somma di 700 euro per l’acquisto di un pc, nel periodo che va dal 20 dicembre 2009 al 5 aprile 2010. Il progetto prevede l’acquisto del kit col percorso di formazione e-Citizen, e quindi la possibilità di ottenere la certificazione europea e-Citizen, riconosciuta a livello internazionale, superando un esame presso un Test Center accreditato da AICA.

Il focus illustra la dodicesima edizione del concorso Abbé Trèves, l’iniziativa della sezione valdostana dell’Unione internazionale della stampa francofona (UPF) per incoraggiare i giovani a scrivere in francese.


Completano l’informazione il servizio di riabilitazione equestre rivolto a persone con disabilità psico-fisica, gestito dall’Avres-Onlus e il programma del primo dei 4 seminari organizzati dall’ Università della Valle d’Aosta dal titolo Le ricerche a supporto dei processi di sviluppo e cambiamento.

Le nuove offerte di lavoro pubbliche e private provenienti dai tre centri per l’impiego e l’offerta formativa approvata sono come sempre presenti nel sito dell’Amministrazione regionale www.regione.vda.it  alla voce lavoro, dove è possibile iscriversi alla newsletter.


Comments

comments

Written by